Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

"Bonifica ex Ticosa, intervenga la Regione"

Il consigliere regionale del Pd Angelo Orsenigo a fronte dei costi necessari per mettere. in sicurezza l’area

La vasta area degradata
La vasta area degradata
La vasta area degradata

Come è accaduto per le paratie, che infatti si sono rimesse in carreggiata, anche per la Ticosa urge un intervento di Regione Lombardia per sollevare Palazzo Cernezzi dall’incombenza dei lavori di bonifica che negli ultimi cinque anni sono stati annunciati a più riprese, ma alla fine non sono mai iniziati. "È chiaro che il completamento della bonifica dell’ex Ticosa sia troppo oneroso perché rimanga in capo a una singola amministrazione comunale – spiega il consigliere regionale del Pd, Angelo Orsenigo - Come ho già evidenziato in passato Regione Lombardia si deve attivare per essere regista di una soluzione definitiva". Una mano potrebbe arrivare anche da Roma, il ministro alla Transizione Ecologica, Roberto Cingolani si è dimostrato aperto all’inserimento dell’area tra i siti di interesse nazionale, la cui richiesta dipenderebbe da Palazzo Lombardia. "Non ci sono più scuse, la Giunta regionale si prepari a giocare il proprio ruolo per ultimare la bonifica di uno spazio che a tutti gli effetti è pubblico e deve tornare alla collettività. Proprio con questo obiettivo Regione Lombardia dimostri di esserci per Como". R.C.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?