Quotidiano Nazionale logo
6 mar 2022

Arrestato per rapina

Il cliente l’aveva fatta salire in auto, contrattando la prestazione e avviandosi verso un luogo appartato. Ma poi l’aveva minacciata, per farsi consegnare la borsetta. Quando la ragazza aveva cercato si scappare, lo scorso 6 febbraio, l’uomo l’aveva presa per i capelli e colpita con schiaffi e pugni, tenendole la bocca chiusa per non farla gridare. Una rapina per la quale ora è stato arrestato Maurizio Sala, 42 anni di Cermenate, portato in carcere ieri mattina in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare. Pochi minuti dopo l’aggressione, la ragazza aveva chiesto aiuto a una pattuglia dei carabinieri del Radiomobile di Cantù, fornendo una serie di elementi risultati fondamentali per risalire all’identità dell’attuale indagato. Portata al pronto soccorso, la ragazza era stata dimessa con una prognosi di 15 giorni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?