Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Menaggio, in mostra in piazza Garibaldi le opere di Giuseppe Orsenigo

L'artista canturino e il suo omaggio alle "Torri del lago"

di R.C.
Ultimo aggiornamento il 8 settembre 2018 alle 20:49
L'artista Giuseppe Orsenigo

Menaggio (Como), 8 settembre 2018 - Artista, pittore e scultore Giuseppe Orsenigo per trent'anni ha realizzato le sue opere senza esporre, "un lavoro segreto, quasi al riparo da occhi indiscreti e giudizi frettolosi e intempestivi" secondo il noto critico Morando Morandini che è servito per affinare il suo stile pittorico. Esperto conoscitore delle tecniche della lavorazione del legno, svolge da oltre quarant’anni la professione di designer dirigendo un laboratorio artigiano. Dal 2001 ha esposto le sue opere in numerose personali in Italia e in Europa. 

Fino al prossimo 16 settembre le sue opere saranno esposte nella sala espositiva di piazza Garibaldi in una personale che è un omaggio al Lario: "Le torri del lago". Domenica 9 settembre alle 11.30 il vernissage della mostra con la presentazione critica del professor Silvano Valentini. Le opere di Orsenigo si possono ammirare dalle 15 alle 19 dal lunedì al venerdì, mentre sabato e domenica la sala è aperta dalle 10 alle 12.30 alle 15 alle 19. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.