Un momento dello spettacolo che andrà in scena al Teatro Sociale
Un momento dello spettacolo che andrà in scena al Teatro Sociale

Como, 1 novembre 2019 - Il teatro non è un medicina, ma può aiutare a vivere meglio e anche ad affrontare e vincere la malattia, come hanno sperimentato sulla loro pelle le protagoniste di Fabula Rasa, lo spettacolo diretto da Eri Cakalli per la prima volta sul palcoscenico del Teatro Sociale di Como lunedì 4 novembre alle 20.30.

Nato dal progetto “Storie che curano” della psicologa e psicoterapeuta Chiara Magatti, Fabula Rasa è interpretato dalle pazienti dell’Unità Operativa di Oncologia dell’Asst Nord Milano di Sesto San Giovanni che si sono messe in gioco per raccontare in che modo hanno affrontato la malattia. Uno spettacolo senza pietismo ma con tanta realtà e anche momenti divertenti perché si può imparare ad affrontare il cancro e lo si può raccontare, condividendo esperienze ed emozioni. E proprio da queste emozioni nasce una rappresentazione teatrale potente che lascia il segno a chi la vive da spettatore, quasi a creare un legame in cui ciascuno si sente riconosciuto e familiare.

Il costo del biglietto è di 10 euro e il ricavato della serata sarà interamente devoluto alla Lega Italiana Lotta ai Tumori, l'Associazione Antonio e Luigi Palma, l'Associazione Tullio Cairoli, Il Mantello, Noi sempre donne, Associazione Aipson, Paxme, Il Sorriso nel cuore.