Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 dic 2020

Arriva a Roma la miascia, dolce della tradizione lariana

E' stato presentato in occasione della sfilata delle specialità regionali al Circo Massimo

26 dic 2020
La miascia, tipico dolce lariano
La miascia, tipico dolce lariano
La miascia, tipico dolce lariano
La miascia, tipico dolce lariano

Como, 26 dicembre 2020 - Tornano in tavola le ricette della nonna con oltre otto cittadini su dieci (pari all’82 per cento) che in questi giorni stanno acquistando prodotti di origine nazionale per preparare i dolci e gli altri piatti della tradizione, e sostenere l’economia nazionale dopo la crisi. E’ quanto emerge dall’indagine Coldiretti/Ixe’ diffusa in occasione della sfilata dei dolci regionali del Natale al mercato di Campagna Amica, che si è svolto al Circo Massimo di Roma: qui è arrivata anche tradizionale miascia lariana (o meascia), in rappresentanza della tradizione lariana e altolombarda. I cuochi contadini hanno inoltre svelato i segreti della cucina per i dolci. Con tutto il Paese in zona rossa, la preparazione casalinga dei dolci della tradizione – sottolinea Coldiretti Como Lecco - consente di utilizzare al meglio il maggior tempo da trascorrere tra le mura domestiche ma anche di risparmiare e ridurre al minimo le uscite. Si tratta spesso di specialità le cui ricette sono tramandate da generazioni e rappresentano un vero e proprio patrimonio culturale del Paese. Accade così che, assieme agli immancabili panettone e pandoro, sulle tavole sono tornate anche le ricette casalinghe della tradizione contadina. Oltre alla miascia, in tutta l’area lariana sono presenti i dolci e i pani dolci con l’uvetta, mentre nella zona di Bellagio è di tradizione il pan mataloch con il suo ricco impasto”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?