Un pallone da basket (Foto Ciamillo)

Cantù, 17 gennaio 2016 - La Coppa Italia di Basket in carrozzina va a Cantù che ha battuto in finale gli storici rivali di Roma per 74-71 (16-16, 37-33, 53-46). La partita è stata di elevatissimo contenuto tecnico e avvincente sino all'ultimo secondo. Decisiva, per Cantù, l'ottima prova di squadra, con Ruiz, Carossino, Sagar (17 punti a testa) e Bell (16) sugli scudi. A Roma non sono bastati i 22 punti di Cavagnini e i 16 di Raourahi. Con questa vittoria la UnipolSai ha conquistato la sua terza Coppa Italia (la Santa Lucia è primatista di successi con 12 vittorie nelle 22 edizioni sin qui disputate) e ha spezzato l'incantesimo che l'aveva vista sempre sconfitta dai romani negli ultimi sette confronti diretti sui diversi fronti del campionato, della Coppa Italia e della Supercoppa Italiana. Nella finale per il terzo posto la GSD é Porto Torres ha battuto la Amicacci Giulianova per 71-58. La Final Four di Coppa Italia si è disputata al PalaWhirlpool di Varese con l'organizzazione della locale Handicap Sport e sotto l'egida della Fipic (Federazione italiana pallacanestro in carrozzina).