Quotidiano Nazionale logo
12 dic 2021

Il Como sbanca Vicenza: il gol di Vignali al 10' decide il match

I lariani rimangono stabilmente a centro classifica e mettono nei guai i veneti

enrico levrini
Sport
05-12-2021 COMO GATTUSO PARTITA COMO 1907 - PISA CALCIO SERIE B CAMPIONATO 2021-22
ANSA/FABRIZIO CUSA
Mister Gattuso

Como - Importante vittoria del Como a Vicenza. Grazie al gol di Vignali il Como rimane stabilmente a centro classifica e mette nei guai i veneti. Dopo una prima fase di studio, al 10’ il Como passa in vantaggio, La Gumina fugge a destra e mette al centro un bel pallone per Vignali, che di prima intenzione di sinistro tira, ne esce un diagonale imprendibile per grandi.

La reazione del Vicenza è immediata e i veneti colpiscono ben due traverse in un minuto, all’11’ è Ranocchia che non trovando compagni liberi, tira dalla lunga distanza, il pallone supera Facchin e la palla improvvisamente s’abbassa e centra la traversa piena, mentre al 12’ sempre da fuori ci prova Mancini la palla ad effetto prende il montante.

La pressione del Vicenza continua, ma il Como va vicino al raddoppio al 24’ con Cerri lanciato in contropiede che però viene fermato in fuori gioco. Al 34’ grande parata di Facchin che salva il vantaggio, su un tiro rasoterra angolato di Di Pardo, dopo un buco della difesa lariana che ha fatto sfilare il pallone per tutta l’area, sul cross di Giacomelli.

La ripresa si apre con un rasoterra di La Gumina fuori di poco e un tiro di Dalmonte finito tranquillamente fra le braccia di Facchin. Al 5’ il Como rischia per un tocco di braccio di Solini, che tocca la palla su un cross di Di Pardo, con il braccio posteriore in corsa, Rapuano sente la sala Var e fa proseguire. Kabashi appena entrato al 12’ tira un rasoterra da fuori, ma la palla non centra i pali. Rapuano al 16’ sospende la gara per due minuti, perché i fumogeni lanciati dai tifosi lariani, riducono la visibilità in campo. Al 22’ Meggiorini ha una buona occasione per il pareggio, ma il suo colpo di testa sfiora la traversa. Gattuso opera una serie di cambi e passa al 4-5-1 con solo Gliozzi di punta, per conservare il vantaggio. Brivido al 40’ quando Solini, per rinviare un cross avversario, colpisce male la palla, che si dirige verso l’angolino della propria porta, Facchin in tuffo devia in angolo. Nel finale il Como con il suo giro palla, conserva il risultato rischiando solo su un tiro di Meggiorini alle stelle.

VICENZA-COMO 0-1
Marcatore: Vignali al 10' pt.

VICENZA (4-2-3-1): Grandi 6,5; Bruscagin 5,5 (dal 14' st Meggiorini 6,5), Brosco 6, Padella 5,5 , Crecco 6 (dal 27' st Calderoni 6); Pontisso 5 (dal 27 st Zonta 6), Ranocchia 6,5 (dal 33' st Proia sv); Di Pardo 6,5, Dalmonte 6, Giacomelli 7; Mancini 5. A disposizione: Confente, Pizzignacco, Ierardi, Cappelletti, Ongaro, Rigoni, Taugourdeau, Alessio. All. Brocchi 5. 

COMO (4-4-2): Facchin 7; Vignali 7, Bertoncini 6,5, Solini 6, Bovolon 7(dal 41' st Cagnano sv); Iovine 6 (dal 24' st Peli 6), Bellemo 6,5, Arrigoni 6,5 , Parigini 5,5; Cerri 6 (dal 24' st Gliozzi 6), La Gumina 5,5 (dal 9' st Kabashi 6,5). A disposizione: Bolchini, Zanotti, Toninelli, Cagnano, H'Maidat, Luvumbo, Gabrielloni, Gatto. All. Gattuso 7.
Arbitro: Rapuano di Rimini 6,5.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?