La nazionale campione del mondo ospite del Basket Leonessa
La nazionale campione del mondo ospite del Basket Leonessa

Brescia, 9 marzo 2019 - Il bowling bresciano ha vissuto una serata indimenticabile. Una festa che ha coinvolto tante persone al Centro Bowling Leonessa, dove sono andati in scena due autentici eventi. In effetti nel corso di una celebrazione più che riuscita si è voluto festeggiare il cinquantesimo di attività di questo sport a Brescia con la visita illustre di una rappresentanza dell'Italia campione del mondo, il commissario tecnico Massimo Brandolini e il giocatore Nicola Pongolini, affiancata dai vertici della Fisb guidati dal presidente Rossi.

Una serata-evento che ha affiancato in un coinvolgente crescendo di emozioni il doveroso omaggio per i grandi protagonisti che hanno condotto per la prima volta la nazionale azzurra sul tetto del mondo alla premiazione dedicata ai "pionieri" del bowling targato Brescia, Antonio Vigani, Mario Ferretti, Enzo Gargioni e Maurizio Cominelli.

false

Sono loro i "quattro moschettieri" che, seppure con modi e forme diverse, hanno contribuito in tutti questi anni a mantenere viva la passione per il bowling in terra bresciana, con i primi due, in particolare, che hanno saputo raccogliere pure grandi risultati a livello agonistico. La festa al Bowling Leonessa, oltre al saluto augurale rivolto a Nicolas Borboni, convocato nella nazionale italiana che partecipa ai Campionati del Mondo Special Olympics in corso di svolgimento proprio in questi giorni ad Abu Dabi, si è conclusa con un'autentica "chicca". Il giovane campione del mondo Nicola Pongolini ha concesso agli appassionati presenti una esibizione, sfidando poi simpaticamente l'esperto Mario Ferretti in una partita che ha dimostrato una volta di più come la classe e l'amore per questo sport non abbiano davvero età. La presenza delle autorità cittadine e degli ospiti sempre graditi dell'AN Brescia, con i quali prosegue un gemellaggio ormai ben consolidato, ha calato il sipario che ha permesso agli organizzatori del Centro Bowling Leonessa di brindare ai cinquant'anni che sono stati percorsi e di guardare fin d'ora con tanta voglia di fare e nuovi programmi al prossimo mezzo secolo da vivere a tutto bowling, naturalmente.