Sommozzatori (Fotolive)
Sommozzatori (Fotolive)

Brescia, 2 dicembre 2018 - Miguel Verdecchia, aviere 39enne in forza all'Aerobase del Sesto Stormo dell'Aeronautica militare di Ghedi, è morto questa mattina, durante un'immersione nelle acque del lago di Garda. Il sub, romano di nascita, da una decina di anni era di stanza all'aerobase di Ghedi. Stamani il 39 enne era impegnato in una esercitazione privata in compagnia di altre due persone che si sono immerse con lui. Sono stati i due compagni a lanciare l'allarme, poco dopo le 9. Dopo ore di ricerche, è stato individuato e recuperato il corpo senza vita.  Sul posto vigili del fuoco, volontari del Garda e guardia costiera, oltre ai carabinieri.  La Procura ha aperto un fascicolo per chiarire la dinamica dell'incidente.