Indagano i carabinieri
Indagano i carabinieri

Brescia - Notte di paura nel quartiere San Bartolomeo di Brescia. Intorno alle 2 un uomo di 66 anni, che era seduto su una panchina all'angolo tra via del Gallo e via Pigafetta, è stato raggiunto da un colpo d'arma da fuoco, probabilmente un fucile, sparato da un'auto. Pare che l'uomo si trovasse nelle vicinanze dell'attività del fratello. Due i colpi esplosi dalla vettura, che si è fermata a pochi metri dalla panchina sulla quale era seduto il 66enne: il primo si è infranto contro la vetrina di una farmacia, mentre il secondo ha raggiunto l'uomo alle gambe.

Scattato l'allarme, sul posto si sono precipitati i carabinieri e i soccorsi. Il ferito è stato trasportato in ospedale, fortunatamente non in gravi condizioni. Al vaglio dei militari le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate nel quartiere. Al momento non viene esclusa alcuna ipotesi, anche se la pista pare essere quella del regolamento di conti.