Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 mag 2022

Brescia, rapinano e picchiano un 20enne: quattro minori in comunità

Gli avevano chiesto una sigaretta, al rifiuto botte e via il portafogli. La vittima era finita in pronto soccorso con diverse contusioni

24 mag 2022
aggressione rho - per edizione metropoli - 9 giugno 2021 - foto spf/ansa
aggressione in ospedale
aggressione rho - per edizione metropoli - 9 giugno 2021 - foto spf/ansa
aggressione in ospedale

Manerbio (Brescia), 24 maggio 2022 - Avvicinano in gruppo un 20enne con la scusa di chiedergli una sigaretta. Lui rifiuta e a quel punto lo aggrediscono e gli rubano il portafogli. Per l'episodio, avvenuto a gennaio scorso nella zona pedonale del centro di Manerbio, in provincia di Brescia, quattro minorenni, tra i 16 e i 17 anni, sono stati collocati in comunità per i reati di rapina aggravata e lesioni personali. 

La misura è stata applicata dai carabinieri della stazione di Leno, a conclusione delle indagini, scattate dopo la denuncia della vittima, che dopo l'aggressione era stata portata al pronto soccorso di Manerbio con diverse contusioni. I minorenni, tutti residenti nella bassa bresciana, sono stati rintracciati nelle rispettive case e collocati presso comunità educative.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?