Matteo Salvini al Palasport
Matteo Salvini al Palasport

Ponte di legno (Brescia), 11 luglio 2018 - Palazzetto dello sport disdetto, almeno per il momento, e festa della Lega Nord in forse. Per la prima volta dall’inizio degli anni 90 il Carroccio e il segretario del partito non celebreranno l’agosto a Ponte di Legno, dove non sono stati richiesti permessi e dove, secondo alcune indiscrezioni, è stato comunicato che il palazzetto non servirà.

Dopo avere mandato in pensione la “Festa della Nef”, iniziata nel 1990, a un anno dalla nascita della Lega, quando gli aderenti al partito decisero di dedicarsi anche allo sport con il “parallelo di Natale” e dopo avere cancellato la locale tappa del concorso di Miss Padania, tocca all’evento più atteso dell’estate dalignese, che ogni anno portava in alta Valle Camonica migliaia di persone da tutta Italia. La Festa dell’Estate, dunque, salvo cambiamenti di indirizzo dei vertici padani entrerà a fare parte della comunità ai piedi dell’Adamello e della Valle camonica, che da sempre ha mostrato amore e sostegno prima per Umberto Bossi e poi per Matteo Salvini.

Il ministro dell’Interno e segretario del Movimento, tra l’altro, per impregni precedenti, in questi giorni non ha presenziato alla cerimonia di elevazione dell’Adamello a vetta sacra della Patria. In molti, nel corso dei mesi e all’inizio della celbrazione, hanno sperato nell’arrivo di Matteo Salvini, che nel territorio è particolarmente benvoluto e sostenuto.

Invece, la presenza del segretario del Movimento e ministro del Governo domenica è stata registrata ad Adro in occasione della festa della Lega, svoltasi nell’area feste voluta dall’allora sindaco Oscar Danilo Lancini, oggi parlamentare europeo. Salvini non solo ha tenuto un comizio in cui si è scagliato contro la sinistra, Gad Lerner e «magliette rosse», ma si è anche esibito cantando la canzone Albachiara di Vasco Rossi. Negli scorsi anni il segretario è stato anche a Marone, dove ha fatto il bagno nel lago. Amore finito per la Valle Camonica e rinnovato per Sebino e Franciacorta?