Maurizio Tramonte
Maurizio Tramonte

Brescia, 17 febbraio 2019 - Maurizio Tramonte, che sconta l'ergastolo per la strage di Piazza della Loggia a Brescia, non partecipera' al funerale della figlia adottiva morta a 18 anni nel sonno. Il permesso gli e' stato negato dalla direzione del carcere di Fossombrone, dove l'ex informatore dei Servizi sta scontando la condanna a vita. Tramonte ha saputo venerdi' mattina del decesso di Magda Francesca Nyczak, trovata senza vita giovedi' dalla coinquilina con la quale viveva in un appartamento a Concesio.