Neve al Passo del Tonale
Neve al Passo del Tonale

Brescia, 15 novembre 2019 - Il maltempo delle ultime ore non ha risparmiato la provincia di Brescia. Le forti raffiche di vento infatti hanno provocato il cedimento della croce del campanile di Villachiara. Dopo un sopralluogo dei vigili del fuoco la parrocchiale è stata chiusa per motivi di sicurezza. L'enorme croce in ferro si è staccata dal basamento e si è messa ad oscillare. Alta due metri per un metro e mezzo di ampiezza, la croce è ora appesa a 35 metri d'altezza. Sul posto sono intervenuti i nuclei Speleo alpino fluviali. Il forte vento nelle scorse ore ha causato danni anche al Duomo di Brescia, staccando la copertura in piombo del tetto della Cattedrale.

Danni anche sulle montagne bresciane, dove la neve abbondante ha causato disagi. A Ponte di Legno nelle ultime 24 ore sono caduti 30 centimetri di neve, mezzo metro in Val Sozzine e un metro al Passo del Tonale. Da ieri i tecnici di Enel e Anas sono al lavoro per garantire la fornitura elettrica. Proprio a Ponte di Legno la troppa neve ha causato la caduta di numerosi alberi sui cavi della linea elettrica.  Emergenza che ha interessato le tre frazioni di Ponte di Legno rimaste senza corrente elettrica. I tecnici dell'Enel sono intervenuti con gruppi elettrogeni. Ora la situazione sta tornando alla normalità. La strada che porta al Tonale è stata riaperta da Ponte di Legno mentre rimane chiusa dal versante trentino.