Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 giu 2022
21 giu 2022

Morte di Mina nel Bresciano: il marito condannato all'ergastolo

La Corte ha accolto la tesi dell'accusa 

21 giu 2022
A dare l’allarme furono i vicini. I pompieri trovarono la 45enne avvolta dal rogo
I pompieri trovarono la 45enne
A dare l’allarme furono i vicini. I pompieri trovarono la 45enne avvolta dal rogo
I pompieri trovarono la 45enne

Brescia, 21 giugno 2022 - La corte d'Assise di Brescia ha condannato all'ergastolo Abderrahim Senbel, 55 anni, marocchino, per la morte della moglie Mina Safine, 45 anni, sua connazionale, deceduta il 27 settembre 2020 per le ustioni riportate sul 90% del corpo. La Corte ha accolto la tesi dell'accusa secondo la quale l'uomo avrebbe dato fuoco alla moglie nell'appartamento di Urago Mella (Brescia) dove la coppia viveva.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?