Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

Montichiari è vicino ai 4 milioni per realizzare il nuovo velodromo

Il sindaco Marco Togni: "Federciclismo ha sposato il nostro progetto"

Quattro milioni per la cittadella sportiva del velodromo. Fra i 30 progetti presentati in Italia dai Comuni, la Federciclismo ha scelto quello di Montichiari per partecipare al bando Pnrr governativo che permetterà al Comune, guidato da Marco Togni, di portare a casa 4 milioni per lo sviluppo della cittadella dello sport. Nella riunione del 20 aprile, il Consiglio federale ha deliberato di manifestare l’interesse sportivoagonistico per il progetto di Montichiari, necessario per l’accesso ai fondi. "Il Governo – spiega Togni (foto)- ha adottato linee di finanziamento per quanto riguarda alcuni impianti sportivi. Il Comune di Montichiari rientra nella terza linea di finanziamento che andrà a coprire 45 impianti in Italia, uno per ogni federazione sportiva. Il primo passaggio che abbiamo fatto è stato quello di chiedere alla Federciclismo di sposare il progetto di Montichiari e la Federazione lo ha fatto. Parteciperemo al bando per i fondi. Oltre al velodromo, saranno realizzati una serie di servizi per valorizzare l’impianto ciclistico ma anche tutta la cittadella". Il Pnrr si sta rivelando uno strumento strategico per lo sviluppo di impianti sportivi: anche Brescia ha deliberato di partecipare alla manifestazione di interesse per un impianto polivalente indoor per atletica leggera, arti marziali e arrampicata, e per un Centro di preparazione olimpica della ginnastica artistica. F.Pa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?