Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
17 gen 2022

Brescia, molotov contro il centro vaccini: condannati due no vax

Due anni e otto mesi per Paolo Pluda, ai domiciliari, e due anni e dieci mesi a Nicola Zanardelli che resta in carcere

17 gen 2022

Brescia - Sono stati condannati dal tribunale di Brescia a due anni e otto mesi Paolo Pluda e e a due anni e dieci mesi Nicola Zanardelli, i due no vax che lanciarono una molotov contro il centro vaccini di Brescia, alla vigilia di Pasqua. Il giudice ha mantenuto ai domiciliari Pluda che aveva chiesto scusa attraverso una lettera alla cittadinanza, e in carcere Zanardelli, detenuto dal primo maggio scorso.

L'attentato era stato compiuto all'alba del 3 aprile scorso. Solo una delle due bottiglie incendiarie scagliate contro l'hub vaccinale era andata a segno, squarciando la tenda dell'area mensa, fortunatamente senza intaccare i sieriI due erano stati immortalati mentre riempivano di gasolio le molotov nel piazzale di un distributore di carburante.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?