Auto d’epoca rubata prima della Mille Miglia, ritrovata in una cascina nel Bresciano
Auto d’epoca rubata prima della Mille Miglia, ritrovata in una cascina nel Bresciano

Brescia, 19 gennaio 2019 - È stata ritrovata nella Bassa bresciana, in una cascina abbandonata, l'Alfa Romeo della storica Mille miglia che era stata rubata qualche giorno prima della partenza dell'ultima edizione della corsa per auto d'epoca nel maggio scorso. Si tratta di un'Alfa Romeo “6C 2500 Sport cabriolet” del 1942, valore (secondo gli inquirenti) 1,5 milioni di euro.

In carcere erano finiti tre componenti di una famiglia rom, due uomini di 29 e 47 anni e una donna di 39 anni, che erano stati ripresi dalle telecamere mentre portavano via la vettura parcheggiata all'esterno di un albergo. Parziali ammissioni dei tre hanno portato gli inquirenti nella Bassa bresciana dove la vettura è stata recuperata. A denunciare il furto erano stati due cittadini olandesi che a bordo dell’auto avrebbero dovuto prendere presentarsi alla partenza della gara in via Rebuffone.