Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 mag 2022

La strada della Forra riapre dopo 17 mesi "Un luogo del cuore"

La Pro Loco ha creato un comitato promotore per sostenere la candidatura al censimento del Fai

22 mag 2022

Dopo 17 mesi di chiusura, riapre la strada della Forra, uno dei percorsi più suggestivi del Bresciano, che ha ispirato registi, artisti e che ha conquistato anche personaggi del calibro di Winston Churchill. Dopo l’intervento di messa in sicurezza realizzato dalla Provincia, a seguito dello smottamento del dicembre del 2020, il 26 maggio alle 11 la strada sarà riaperta.

Verrà istituito da subito il senso unico di marcia a salire nelle stesse modalità stabilite in precedenza: dalle 10 alle 19 dal km 0 (intersezione con Strada Gardesana) al km 3 (località la Forra). I ristoranti sulla strada sono raggiungibili h24 in entrambi i sensi di marcia. Per rilanciare la strada, che compie 110 anni il prossimo anno, l’associazione Pro Loco Tremosine, presieduta da Francesca Frigerio, ha creato un comitato promotore per sostenere la candidatura al censimento dei Luoghi del Cuore del Fai – Fondo per l’ambiente italiano, lanciato il 12 maggio.

Sin dall’apertura della votazione, la Forra è risultata nella top ten dei beni più cliccati. Per votare on line è necessario registrarsi sul sito del Fai e accedere alla scheda del luogo, oppure entrare sul sito www.stradadellaforra.com e cliccare sul tasto “vota qui“. Per chi preferisce la modalità off-line sono già stati istituiti due punti di raccolta agli uffici dell’Associazione a Pieve e Voltino. L’obiettivo è arrivare almeno ai 50mila voti necessari a raggiungere la soglia di premialità. In calendario, anche una serie di iniziative: visite guidate, tour con shuttle bus, trekking (programma: www.tremosinesulgardaeventi.com).

Federica Pacella

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?