Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 feb 2022

Il canile degli orrori di nuovo in Tribunale

Al via ieri l’Appello bis dopo che la Cassazione annullò le condanne

24 feb 2022

Il caso Green Hill,

il canile degli orrori

di Montichiari, dopo dieci anni non si è ancora chiuso. Al via ieri

il processo d’Appello bis per il veterinario dell’ex Asl Roberto Silini, già condannato in secondo grado a 3 anni, e per gli ex dipendenti dell’allevamento Cinzia Vitiello, Antonio Tabarelli e Antonio Tortelli, cui furono inflitti 1,4 anni.

I cinque vengono da un’assoluzione in primo grado, impugnata dalla Procura e ribaltata in Appello. La condanna è tuttavia stata annullata dalla Cassazione, che ha disposto un secondo processo in Corte.

Silini risponde

di maltrattamenti e animalicidio coi gestori del canile, già condannati in via definitiva, oltre che di omessa denuncia e falso. I dipendenti di falsa testimonianza, sull’orlo della prescrizione.

Il pg ieri ha chiesto

la conferma dell’assoluzione. Sentenza il 10 maggio.

B.Ras

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?