Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Brescia, dietro l'armadio 16 chili di hashish e cocaina: scovato dai carabinieri

E' un 42enne marocchino noto da tempo nell'ambiente dello spaccio di droga

di PAOLO CITTADINI
Ultimo aggiornamento il 11 settembre 2018 alle 17:03
Carabinieri

Brescia, 11 settembtre 2018 - I carabinieri lo hanno fermato a colpo sicuro: conoscevano i suoi precedenti e sapevano che dal mondo dello spaccio non era mai uscito. I militari di Brescia che ieri nel tardo pomeriggio lo hanno fermato mentre in auto transitava poco lontano da via Triumplina non si sbagliavano. L'uomo, un 42enne marocchino volto noto della malavita legata agli stupefacenti, in  casa aveva un vero e proprio deposito della droga.

Dietro un armadio aveva nascosto, in maniera nemmeno troppo accurata, 16 chili di hashish suddivisi in panetti oltre a quasi 3 etti di cocaina già pronti per essere messi sul mercato al dettaglio in  piccole dosi. Per lui è scattato l'arresto. Questa mattina il giudice Wilma Pagano ha confermato il provvedimento disponendo per lui la custodia cautelare in carcere.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.