Una protesta degli animalisti
Una protesta degli animalisti

Brescia, 3 dicembre 2018 - È stata rinviata al 25 febbraio del 2019 l'udienza a carico di cinque animalisti che il 14 ottobre 2011 salirono per protesta sul tetto dell'allevamento Green Hill, struttura che a Montichiari allevava cani beagle destinati alla vivisezione e che furono poi liberati dopo una serrata battaglia giudiziaria.

Il processo a Brescia doveva iniziare oggi, ma è stato rinviato dopo sette anni dai fatti. Concreto dunque il rischio di prescrizione del reato ipotizzato e cioè violazione di proprietà privata e occupazione abusiva di proprietà privata.