Carabinieri
Carabinieri

Brescia, 25 giugno 2019 - Tragedia nel Bresciano: un 17enne è morto annegato nella piscina di una cascina a Ghedi, in provincia di Brescia. A ritrovare il corpo senza vita è stata la proprietaria dell'abitazione.

Il giovane era probabilmente impegnato in cascina a svolgere alcuni piccoli lavori come faceva solitamente e potrebbe essersi tuffato in piscina, forse per rinfrescarsi. Poi, sarebbe annegato perché pare non spaesse nuotare. Ancora da capire perché il 17enne si trovasse da solo nell’abitazione, quando si è verificato il dramma non c’era infatti nessuno che potesse accorrere in suo aiuto.  Sulla vicenda indagano i carabinieri.