La palazzina di Angela Insonni dove sono stati ritrovati i due
La palazzina di Angela Insonni dove sono stati ritrovati i due

Gavardo (Brescia), 21 maggio 2019 -  Al termine del processo celebrato con rito abbreviato è stato condannato a cinque anni e sei mesi Abdelouahed Haida, 37enne marocchino che nel gennaio scorso in provincia di Brescia sequestrò quello che riteneva essere l'amante della sua ex moglie. Il sequestro, tra i paesi di Muscoline e Villanuova nella provincia di Brescia, durò due giorni fino a quando venne scoperto: l'uomo si era nascosto con l'ostaggio nel solaio della palazzina dove viveva l'ex moglie e che fu presidiata all'esterno dai carabinieri. Il sostituto procuratore di Brescia Roberta Panico aveva chiesto sei anni di reclusione. La vittima del sequestro non si è costituita parte civile.