Un mezzo del soccorso alpino
Un mezzo del soccorso alpino

Edolo (Brescia) 9 ottobre 2018 -  Sono stati recuperati e stanno bene i due giovani precipitati nella serata di martedì 9 ottobre da una parete verticale a Edolo, sul monte Faeto. I ragazzi, due studenti universitari di 20 anni, erano usciti nel pomeriggio per una escursione quando sono scivolati in una zona molto impervia. A dare l'allarme è stato uno dei due. Sul posto sono intervenuti l'elisoccorso di Como, i Vigili del fuoco e il Soccorso alpino. I giovani sono stati recuperati poco dopo le 23. Hanno riportato qualche escoriazione ma nulla di grave. Sono stati medicati all'ospedale di Esine.