Quotidiano Nazionale logo
9 mar 2022

Controlli sulla movida arrestato un baby pusher

La Locale durante l’ultimo controllo nelle zone della movida lo hanno sorpreso mentre fumava hascisc in compagnia di alcuni amici nell’oscurita della via che sale in Castello. È un 17enne di Brescia, arrestato con addosso 27 grammi di “fumo“ già suddiviso in dosi e un coltello con lama estraibile. Gli agenti hanno deciso di dare un’occhiata anche nella sua abitazione. La perquisizione domiciliare, sotto lo sguardo dei genitori del ragazzo, ha portato alla luce altri 4 grammi di droga, un bilancino di precisione e un coltello da cucina. Il tutto occultato nella cameretta. Il giovane pusher in stato di arresto è stato trasferito in comunità.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?