Brescia, 15 aprile 2018 - Serate di controlli per i carabinieri della Compagnia id Brescia, coadiuvati dagli agenti della polizia locale cittadina, che hanno controllato avventori dei locali pubblici e la circolazione stradale nella zone maggiormente interessate alla movida, in particolare tra Piazzale Arnaldo e Piazza Tebaldo Brusato.

Le pattuglie, impiegate anche a piedi, oltre ad effettuare deterrenza per la commissione di reati predatori, hanno controllato circa venti vetture e sessanta persone. Un quarantottenne bresciano è stato sorpreso dai militari mentre effettuava manovre azzardate con la sua Range Rover Sport. Sottoposto a controllo, è risultato essersi messo alla guida in stato di ebbrezza. Il suo tasso alcolico era di circa tre volte il consentito. Ha anche insultato gli operatori. Oltre che dover pagare 500 Euro di Multa e a vedersi ritirata la patente di guida, dovrà rispondere di oltraggio a pubblico ufficiale. La polizia locale ha multato una trentina di vetture in divieto di sosta e fatto tre contravvenzioni, da 170 Euro ciascuna, per comportamenti vietati dal Regolamento di Polizia Urbana del Comune di Brescia.