Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Bagnolo Mella, chiede biglietto a 23enne: capotreno insultato e aggredito

Arrestato giovane senegalese. L’aggressione sulla linea tra Brescia e Cremona. L’allarme è stato lanciato da un cittadino

Ultimo aggiornamento il 26 settembre 2017 alle 16:52
Carabinieri in azione alla stazione di Bagnolo Mella

Bagnolo Mella (Brescia), 26 settembre 2017 - Un 23enne senegalese in regola con il permesso di soggiorno è stato arrestato sabato dai Carabinieri di Bagnolo Mella per rapina aggravata, resistenza a incaricato di pubblico servizio e lesioni personali. Stando a quanto ricostruito il giovane, a bordo del treno regionale 5353 proveniente da Brescia e diretto a Cremona, è stato avvicinato dal capotreno che gli ha chiesto di mostrare il titolo di viaggio. Il 23enne, per tutta risposta, si è alzato e ha iniziato a discutere con il controllore.

Giunto il treno alla stazione ferroviaria di Bagnolo Mella, il senegalese ha spintonato a terra il capo treno cercando di guadagnare l’uscita. Costatato il blocco delle porte è tornato indietro e si è accanito nei confronti del capotreno strappandogli il palmare e l’apparecchio POS in uso e di proprietà di Trenord, per poi uscire non appena all’apertura della porta del vagone successivo al proprio. Un cittadino, che ha assistito all’episodio, ha lanciato l’allarme alla Centrale Operativa dei Carabinieri. Il 23enne è stato individuato e tratto in arresto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.