Quotidiano Nazionale logo
25 feb 2022

Incendio a Berzo Demo: bruciati quasi 50 ettari di bosco

In azione i vigili del fuco, i volontati dell'Antinendio Boschivo e due elicotteric

milla prandelli
Cronaca

Berzo Demo (Brescia) - Un altro giorno di incendi in alta Valle Camonica, dove tra ieri pomeriggio e stamattina sono andati persi quasi 50 ettari di bosco. Al momento non ci sarebbero molti dubbi: l’origine sarebbe dolosa, così come quella di alcuni degli altri incendi che nei giorni scorsi hanno divorato più di 200 ettari nel territorio del paese ma sulla sponda orografica opposta: al di la del fiume Oglio.

La zona colpita è quella sopra l’abitato di Berzo Demo, non distante dalla località Loa, dove ci sono baite, malghe e pure un rifugio già bruciato in passato e che sarà ricostruito. In mattinata dalla Regione Lombardia sono arrivati due elicotteri e altri se ne attendono, dato che il fronte di circa 800 metri non sembra arrestarsi, anche a causa del vento e del periodo di siccità. Nella notte le fiamme si sono pericolosamente avvicinate alle case di Berzo Demoà Sul posto, oltre ai pompieri, ci sono i volontari della Protezione Civile della Comunità Montana di Valle Camonica specializzati nell’Antincendio Boschivo.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?