Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 lug 2022
14 lug 2022

Brescia, finto assalto a portavalori: bottino di 370mila euro. Fermata guardia giurata

Nei guai l'autista che ha denunciato la rapina da parte di 2 malviventi. Ma i soldi sono spariti

14 lug 2022
featured image
In seguito alla segnalazione sono intervenuti i carabinieri
featured image
In seguito alla segnalazione sono intervenuti i carabinieri

Brescia, 14 luglio 2022 -   Assalto "simulato" ad un portavalori all'alba di martedì tra Ceto e Braone, in Valcamonica, nel Bresciano. Il colpo avrebbe fruttato 370mila euro ai rapinatori, che si sono allontanati dal luogo del colpo con cinque valigette piene di denaro. I contanti dovevano essere consegnati a banche ed uffici postali. Alla guida del mezzo blindato c'era un uomo che ha riferito di un'auto che gli ha tagliato la strada, dalla quale sarebbero scesi due uomini armati che, minacciandolo, lo hanno obbligato a consegnare le valigette destinate alle banche. Versione poco credibile, tanto che poche ore dopo l'assalto, la guardia giurata 41enne è stata fermata con l'accusa di furto aggravato. Ora resta da capire che fine abbiano fatto i soldi e dove si siano nascosti i complici.  

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?