Frame video omicidio a Brescia
Frame video omicidio a Brescia

Brescia, 31 gennaio 2018 - Una condanna a 14 anni e due mesi. E' la richiesta di condanna da parte del pm nei confronti di Anthony Aiello, il 23enne accusato di omicidio volontario per la morte di Yasy Bonilla, coetaneo colombiano, ucciso con una coltellata fuori dalla discoteca Disco Volante di Brescia all'alba del 2 aprile dell'anno scorso.

Durante la sua requisitoria il pm Teodoro Catananti ha chiesto, inoltre, la condanna a nove anni e sei mesi per il 23enne egiziano che avrebbe passato all'amico il coltello usato per il delitto.