Rifinitura mattutina per le Rondinelle che domani sera giocheranno in casa dello Spezia
Rifinitura mattutina per le Rondinelle che domani sera giocheranno in casa dello Spezia

Brescia, 16 aprile 2018 - Dopo la rifinitura mattutina a porte chiuse al "San Filippo", il Brescia partirà per raggiungere La Spezia, dove domani sera affronterà un turno infrasettimanale accolto quasi con sollievo dalle Rondinelle. Il beffardo pareggio subito all'ultimo secondo nella gara con il Carpi ha spinto infatti la squadra di Roberto Boscaglia a rivolgere subito in avanti il proprio sguardo per cercare un pronto riscatto. Un intento che offre un'occasione molto importante in vista della partita in casa degli ambiziosi liguri, una trasferta che la squadra biancazzurra dovrà affrontare a poche ore dall'impegno interno di sabato con qualche dubbio a centrocampo. In effetti è proprio il reparto centrale che in queste ore propone le maggiori riflessioni a Mister Boscaglia. Sicuri infatti Tonali e Bisoli, la questione riguarda il terzo titolare, visto che Ndoj è squalificato e Martinelli non è in perfette condizioni e si sta allenando a parte insieme a Dall'Oglio.

Problemi per tre centrocampisti che potrebbero aprire le porte alla soluzione-Furlan. Proprio il suo arretramento potrebbe rappresentare l'opzione più semplice per completare il centrocampo che dovrà sfidare lo Spezia. Per il resto, difesa confermata, con Minelli in porta e davanti a lui. da destra a sinistra, Coppolaro, Somma, Gastaldello e Longhi, mentre l'attacco offre ancora una volta diverse soluzioni. In questo senso, dato per più che probabile lo spostamento dell'eclettico Furlan, il tecnico biancazzurro deve decidere tra uno schieramento con una punta di riferimento (Caracciolo o Torregrossa) e due esterni a sostegno (Spalek e Okwonkwo) oppure due attaccanti (Caracciolo e Torregrossa) e un trequartista (Spalek). Quello che non dovrà mancare in ogni caso sarà lo spirito che deve sempre contraddistinguere il Brescia in queste battute decisive della stagione: "Con lo Spezia - è stata la sintesi di Roberto Boscaglia - abbiamo l'occasione di rifarci subito e di cancellare l'amarezza per il pareggio con il Carpi. Dobbiamo però essere concentrati e determinati dall'inizio alla fine, cercando di limitare al massimo le sbavature. Solo così potremo conquistare in casa dello Spezia il risultato che vogliamo".