Alejandro Rodriguez (Germogli)
Alejandro Rodriguez (Germogli)

Brescia, 31 gennaio 2019 - La fumata bianca non si è ancora vista, ma, ormai, Alejandro Rodriguez può essere considerato la nuova punta che verrà a rafforzare l'attacco del Brescia. Certo le sorprese nel calciomercato sono sempre dietro l'angolo e alla fine della sessione invernale mancano solo poche ore, ma il giocatore del Chievo, nato in Spagna nel '91, sta per indossare la maglia biancazzurra delle Rondinelle, abbandonando quella dell'Empoli dove ha già giocato con Alfredo Donnarumma nel girone di ritorno dello scorso anno (e anche questo potrebbe agevolarne l'inserimento).

Rodriguez, che in Italia si è fatto apprezzare soprattutto con la maglia del Cesena, è un attaccante eclettico e potrebbe rappresentare l'ideale vice-Torregrossa, ma anche una valida alternativa allo stesso Donnarumma. Durante la sua militanza italiana ha già giocato in serie A e in B e vanta una buona esperienza che potrebbe fare di lui l'innesto giusto per rendere ancora più forte un Brescia che intende puntare con decisione alla promozione. Proprio in quest'ottica, il presidente Massimo Cellino ha voluto blindare Sandro Tonali, rimandando per lo meno a fine campionato tutte le offerte che stanno arrivando per il suo "gioiello".

Saranno invece decisive queste ultimissime battute del mercato invernale per le sorti di Curcio, Lancini e Martinelli, che sono seguiti rispettivamente da Salernitana, Novara ed Entella, ma sembrano intenzionati a giocare le proprie carte per conquistare la fiducia di mister Corini. Situazione diversa per Matteo Cortesi e Luca Miracoli per i quali la società biancazzurra intende trovare una soluzione in serie C dove possano giocare con la necessaria continuità visto che in attacco al Brescia si troverebbero ancora più chiusi dopo l'arrivo di Rodriguez. Passando alla preparazione del big-match di domenica sera a Pescara, Enrico Alfonso dovrebbe essere in grado di tornare regolarmente tra i pali, mentre Emanuele Ndoj pare in vantaggio su Daniele Dessena per completare il terzetto di centrocmapo con Sandro Tonali e Dimitri Bisoli.