Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Bergamo, il Gruppo Bonaldi passa a Volkswagen

Chiuso un accordo per l’acquisizione dello storico concessionario bergamasco da parte del colosso tedesco

di MICHELE ANDREUCCI
Ultimo aggiornamento il 2 giugno 2018 alle 07:58
La sede del Gruppo Bonaldi

Bergamo, 2 giugno 2016 - Il Gruppo Bonaldi e Porsche Holding GMBH hanno chiuso un accordo per l’acquisizione dell’intero pacchetto azionario di Bonaldi Motori, Bonaldi Tech e delle società immobiliari del gruppo. "L’operazione - si legge in una nota - avverrà attraverso la controllata Eurocar Italia e sarà perfezionata a luglio 2018".

Porsche Holding GMBH, con sede in Austria a Salisburgo, è interamente controllata da Volkswagen e ne rappresenta i marchi sia in qualità di importatore, sia come concessionario per la vendita al dettaglio, sia nel servizio post vendita. Con la distribuzione dei ricambi, dei servizi finanziari e con lo sviluppo di servizi IT copre l’intera gamma del commercio automobilistico. L’operazione tra Bonaldi e Porsche Holding porta l’azienda bergamasca, storica concessionaria Volkswagen con sedi a Bergamo, Treviglio, Lecco, Sondrio e Milano direttamente all’interno della galassia Volkswagen.

L’intesa, che sarà perfezionata dopo le verifiche di legge e il parere positivo dell’antitrust, prevede la continuità di tutte le risorse umane, delle sedi e di tutti i brand del gruppo bergamasco. "La Bonaldi è un’attività storica - hanno commentato Simona Bonaldi e l’amministratore delegato Gianemilio Brusa - un successo che dura da quasi 60 anni, con oltre 300 dipendenti, 11.500 vetture vendute nel 2017 e un fatturato consolidato di 300 milioni di euro. Siamo tra i più grandi concessionari in Italia e un punto di riferimento per efficienza organizzativa e servizi innovativi al cliente".

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.