Cronaca
16 aprile 2018
Truffa, bancarotta e turbativa d'asta: ai domiciliari sindaci di Foppolo e Valleve Guardia di Finanza e carabinieri di Bergamo in azione nella Bergamasca. Il sindaco di Foppolo e quello di Valleve (anche ex amministratore della Brembo Super Ski) sono finiti ai domiciliari con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata per ottenere finanziamenti pubblici, turbativa d’asta, bancarotta fraudolenta. Misure cautelari anche per altre quattro persone: la moglie di uno due amministratori pubblici, di un dipendente comunale e di due ingegneri ritenuti coinvolti nell’associazione.
Sport Tech Benessere Moda Magazine