Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
2 apr 2022

Un percorso cicloturistico fra rocche, castelli e dimore

Ben 14 itinerari ideati dall’associazione “Pianura da scoprire“

2 apr 2022

Nella Bassa bergamasca si profila la realizzazione di un nuovo Parco cicloturistico ideato dall’associazione “Pianura da Scoprire“ e che prevede al suo interno un percorso di 14 tragitti tra castelli, rocche e ambiti storici per la valorizzazione di un territorio ricco dal punto di vista naturalistico, artistico e archeologico. Più esattamente il progetto si chiama “Parco cicloturistico della Media pianura lombarda“.

Ieri gli amministratori di 11 Comuni – compresi fra Romano e Caravaggio – e del Parco del Serio si sono incontrati a Palazzo Visconti di Brignano per sottoscrivere il protocollo d’intesa diretto a realizzare il primo dei 14 percorsi dell’itinerario cicloturistico di 51 chilometri, un anello tutto bergamasco all’insegna del turismo sostenibile, da Urgnano a Pagazzano, da Cologno a Romano. Il progetto prevede l’estensione della rete cicloturistica anche alle vicine province di Brescia, Cremona e Milano. La firma di ieri è il primo passo dell’accordo per avviare i lavori della grande rete ciclabile, così che il muoversi in sella ad una bicicletta consenta di scoprire luoghi di pianura dove la bellezza storica si accoppia perfettamente con i valori di un passato medievale di alto livello.

A.Po.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?