Quotidiano Nazionale logo
27 gen 2022

Cividate, il corso dell’Oglio trasformato in una discarica di materiale edile

Nel greto del fiume qualcuno ha scaricato macerie e rifiuti. La polizia locale indaga

francesco donadoni
Cronaca
Bergamo  Discarica rifiuti in riva all'Oglio a Cividate
27 gennaio 2022 ANSA RENATO DE PASCALE
Discarica in riva all'Oglio

Cividate al Piano (Bergamo) - Sono gesti incivili. Il corso del fiume Oglio utilizzato come una discarica. Dopo il ritrovamento risalente a due settimane fa di materiale edilizio scaricato abusivamente a Cividate, nei giorni scorsi, poco distante dalla pista ciclo pedonale che costeggia il fiume, sono stati ritrovati altri rifiuti edili, macerie, resti di una ristrutturazione edilizia.

Sul prato, accanto al corso del fiume è stato abbandonato di tutto e di più: piastrelle, detriti di cemento, finestre rotte, resti di parquet e altri materiali usati presumibilmente per sistemare un’abitazione. Ad abbandonare i rifiuti si pensa possano essere state delle persone che conoscono bene la zona. Lo dimostra il fatto che l’area dove sono stati scaricati i rifiuti non è raggiungibile facilmente, vi si accede con i mezzi solo attraverso una strada secondaria di campagna. Solo chi vive nei paraggi può sapere come muoversi in quella zona.

La Polizia locale sta indagando per identificare l’autore del gesto, e un aiuto concreto potrebbe arrivare dalla visione delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza comunali che potrebbero aver immortalato le persone mentre scaricavano il materiale. "Le segnalazioni sono arrivate stiamo indagando per rintracciare il responsabile – ha detto il sindaco Gianni Forlani – sono davvero amareggiato per questi gesti d’inciviltà". 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?