Una volante della Polizia in una foto d'archivio
Una volante della Polizia in una foto d'archivio

Verdellino (Bergamo), 13 aprile 2018 - Da alcuni giorni è ripresa a pieno ritmo l’attività di vigilanza dedicata dei carabinieri della Compagnia di Treviglio in piazza Affari, a Verdellino, con l’ausilio della stazione mobile. Ieri mattina, dopo un mirato servizio antidroga, i militari con l’ausilio degli agenti della Polizia locale, hanno arrestato in flagranza di reato un marocchino di 23 anni, clandestino sul territorio. Il giovane, in particolare, è stato fermato, dopo un rocambolesco inseguimento a piedi. Lo straniero, nello specifico, era stato notato mentre spacciava su piazza. Durante la perquisizione sono state trovate alcune dosi di cocaina e alcuni pezzi di hascisc per un totale di 15 grammi. Tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio, questa mattina sarà processato per direttissima.