Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Incidente sul lavoro, operaio ustionato al volto da fiammata: è grave

L'uomo ha aperto il boccaporto di una cisterna per pulirla ed è stato investito dalle fiamme

Ultimo aggiornamento il 3 settembre 2018 alle 23:36
Ambulanza (foto di repertorio)

Bergamo, 3 settembre 2018 - Incidente sul lavoro nella Bergamasca. Un trentasettenne di origine marocchina è rimasto gravemente ustionato al viso, oggi pomeriggio in un distributore di carburante di Verdello. L'uomo stava iniziando le operazioni di pulizia di una autocisterna con targa straniera, all'interno di un apposito hangar proprio dietro le pompe di benzina. Quando ha aperto il boccaporto della cisterna è stato investito da una fiammata che lo ha colpito al viso, ustionandolo gravemente. Sul posto sono subito accorsi vigili del fuoco e con loro un'ambulanza e un'automedica che lo hanno subito soccorso. L'operaio, nonostante le gravi ustioni, non si troverebbe in pericolo di vita. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.