Ambulanza
Ambulanza

Bergamo, 3 settembre 2018 - Incidente sul lavoro nella Bergamasca. Un trentasettenne di origine marocchina è rimasto gravemente ustionato al viso, oggi pomeriggio in un distributore di carburante di Verdello. L'uomo stava iniziando le operazioni di pulizia di una autocisterna con targa straniera, all'interno di un apposito hangar proprio dietro le pompe di benzina. Quando ha aperto il boccaporto della cisterna è stato investito da una fiammata che lo ha colpito al viso, ustionandolo gravemente. Sul posto sono subito accorsi vigili del fuoco e con loro un'ambulanza e un'automedica che lo hanno subito soccorso. L'operaio, nonostante le gravi ustioni, non si troverebbe in pericolo di vita.