Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

Castelli Calepio, furgone investe pedone: 63enne gravissimo

E' successo via Roma, nella frazione Tagliuno. Sul posto i soccorritori del 118 e i carabinieri

Soccorsi (archivio)
Soccorsi (archivio)

Castelli Calepio (Bergamo), 26 aprile 2022 - Ancora un incidente in Bergamasca. Oggi pomeriggio, pochi minuti dopo le 17, un uomo è stato investito da un furgone mentre percorreva a piedi via Roma, nella frazione Tagliuno del comune di Castelli Calepio, sulla sponda orobica del Lago d'Iseo. Non è ancora chiara la dinamica dello schianto, ma sembra che il pedone sia stato urtato dal mezzo. A causa dell'impatto l'uomo, un 63enne,  ha riportato traumi su tutto il corpo, in particolare a testa, schiena e ad una gamba. Sul posto sono immediatamenti intervenuti i soccorritori della Centrale unica per le emergenze urgenze (Areu) con automedica e ambulanza. 

Il ferito è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per ricostruire l'esatta dinamica e accertare eventuali responsabilità. Sotto choc ma illeso il conducente del furgone

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?