Quotidiano Nazionale logo
6 apr 2022

Un boato, poi la frana: paura nella notte in Bergamasca. Sfollate sette persone

I massi sono rotolati dal costone della montagna finendo a poche decine di metri dal centro del paese

Bergamo  La frana di Strozza in valle Imagna
23 Febbraio 2022 ANSA RENATO DE PASCALE
una frana

Bracca (Bergamo), 6 aprile 2022 - Paura nella notte per una frana a Bracca, in valle Brembana. Due famiglie, per un totale di 7 persone, sono state evacuate dalle loro abitazioni in via precauzionale. La caduta dei massi è avvenuta a poche decine di metri dal centro del paese. Il distacco ha creato un enorme buco nella parete rocciosa. Diverso materiale è stato frenato dal bosco, mentre altro materiale, in particolare alcuni macigni di diversi metri cubi, sono andati anche oltre la strada, a pochi metri dalle abitazioni di due famiglie.

Il boato è stato avvertito in tutto il paese e subito è scattato l'allarme. Le due famiglie sfollate hanno trovato ospitalità dai parenti. La zona è stato transennata in attesa dei sopralluoghi e della messa in sicurezza dell'area. Oltre alle abitazioni, vicino alla frana ci sono il campo sportivo e una postazione per la ricarica delle bici elettriche.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?