Seriate (Bergamo), 16 aprile 2018 - Locale sovraffollato, condizioni igieniche precarie, lavoratori in nero e anche una persona trovata con della droga fuori dalla discoteca. Queste le irregolarità riscontrate dai carabinieri nel corso di un maxi controllo avvenuto l'altra notte in una discoteca di Seriate e i cui esiti sono stati comunicati oggi dai carabinieri.

Con i militari di Bergamo anche i Nas, il personale dell'ispettorato lavoro, tre ispettori dell'Inps di Bergamo, le unità cinofile, la polizia locale di Seriate e i vigili del fuoco. In tutto sono state 25 le sanzioni comminate, per un totale di 50mila euro: i militari hanno trovato 7 lavoratori irregolari, 5 violazioni delle condizioni igienico-sanitarie, oltre a un numero sopra il limite di persone presenti nel locale notturno. Arrestato un senegalese che aveva con sé, fuori dalla discoteca, 23 grammi di hashish e 27 di marijuana.