Quotidiano Nazionale logo
14 mar 2022

Ciclista 70enne tampona un Suv Ricoverato in Terapia intensiva

ANNONE (Lecco)

Un ciclista ha tamponato un’auto a bordo strada. In seguito all’impatto, ha picchiato la faccia contro il vetro del lunotto e ora è ricoverato in prognosi riservata in Terapia intensiva. A tamponare la macchina è stato Giancarlo Leveni, 70 anni, di Seregno. L’incidente è successo sulla Sp 49 ad Annone Brianza verso Oggiono. Il 70enne, in sella alla sua bici da corsa, si è schiantato contro una Renault Kadjar il cui giovane conducente che lo precedeva aveva appena accostato all’improvviso a bordo della carreggiata, che in quel punto è molto stretta.

Leveni è stato catapultato addosso al finestrino posteriore del Suv e poi è finito a terra sulla banchina della Provinciale. Per soccorrere il ciclista, che indossava il caschetto, sono intervenuti i sanitari dell’autoinfermieristica del 118 e i volontari della Croce Verde di Bosisio Parini, ma le sue condizioni sono parse subito gravi, soprattutto per il trauma al volto e per una copiosa emorragia dal viso da cui ha perso molto sangue.

Per questo sono stati mobilitati anche i soccorritori dell’eliambulanza di Como. Il brianzolo, dopo le prime cure, è stato trasportato d’urgenza con l’elisoccorso all’ospedale di Circolo di Varese, dove è stato trasferito nel reparto di Rianimazione. Sul posto pure i carabinieri della caserma di Oggiono per accertare eventuali responsabilità.

Daniele De Salvo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?