Carabinieri (Foto archivio)

Bergamo, 14 maggio - Le hanno rubato due biciclette e dopo quattro ore le ha trovate in vendita su un sito internet di annunci. Per questo una donna di Curno ha chiamato la venditrice ma si è poi presentata all'appuntamento con i carabinieri. Ha così potuto recuperare le due city-bike, che erano state realizzate su misura per il marito e il figlio ed erano state rubate all'interno di un condominio del paese alle porte di Bergamo. La venditrice, una marocchina di 53 anni, incensurata e disoccupata, è stata denunciata per ricettazione. Da lei i carabinieri hanno trovato e recuperato altre quattro biciclette, tutte di provenienza sconosciuta.