Bergamo, 31 maggio 2018 - Oltre mille persone hanno preso d'assalto questa mattina il centro sportivo di Casirate, nella Bassa Bergamasca, per la giornata di reclutamento indetta da Amazon, il colosso dell'e-commerce che proprio in questa località sta ampliando il proprio centro di smistamento. Un'operazione che porterà all'assunzione di circa 300 persone in vari ruoli nei prossimi tre anni. Stamattina le selezioni sono iniziate alle 10 e proseguiranno fino alle 16. In fila, ben prima dell'orario di inizio, persone di tutte le età provenienti per la maggior parte della Bassa Bergamasca e dall'alto Cremasco, Vari anche i titoli di studio: dalla laurea alla licenza di terza media. 

Quella di oggi è la prima selezione della prima tranche di personale che sarà impiegato all’apertura del centro logistico, probabilmente in autunno. I formatori di Adecco e i responsabili di Amazon Italia hanno spiegato ai candidati, radunati in palestra e ascoltati a gruppi, quali saranno le mansioni richieste. Si tratta soprattutto di addetti al magazzino. La valutazione dei cv che saranno consegnati oggi verrà però fatta in seguito.