Un cane di razza amstaff

Bergamo, 9 giugno 2018 - Momenti di paura, questa mattina, in un parco pubblico a Paladina: un cane di razza amstaff, di proprietà di un uomo di 89 anni, ha aggredito una donna di Almè di 50 anni che era a spasso con il suo meticcio di piccola taglia. L'amstaff ha attaccato il meticcio e lo ha azzannato, uccidendolo. Il cane ha anche morsicato la padrona del cagnolino al polpaccio. Chiamato il 118, la signora è stata soccorsa e trasferita in ospedale. Avvisate le forze dell'ordine, l'uomo è stato denunciato per omessa custodia dell'animale: dalla prima ricostruzione dell'aggressione, pare infatti che il cane sia scappato al controllo del padrone.