Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Fiocco rosa al Parco faunistico Le Cornelle: è nata una piccola antilope Bongo

L'ultima arrivata, di una specie rara, pronta ad accogliere i visitatori. Su Facebook il contest per darle un nome

Valbrembo (Bergamo) - Primavera, tempo di nuove nascite, anche al Parco Faunistico Le Cornelle. A pochi giorni dall'arrivo di due piccoli canguri (un canguro rosso e un wallaby), il Parco festeggia un altro fiocco rosa: si tratta di una piccola di antilope Bongo, specie rara, che è nata a metà della scorsa settimana ma è già pronta a dare il proprio personale benvenuto a tutti i visitatori del parco, che siano essi grandi o piccini.  

La piccola antilope con la mamma
La piccola antilope con la mamma

La piccola di bongo è parte di un gruppo ristretto di esemplari, composto da mamma Maliki, papà Curry e dalla sorella Olimpia. La piccola e la sorellina, nata l’anno scorso, si sono già incontrate e durante il giorno condividono l’exibit insieme alla madre. Per incontrare suo padre la piccola dovrà aspettare ancora qualche settimana. La giovane antilope alla nascita pesava 10 chili ma, subito dopo il parto, ha mostrato difficoltà ad alzarsi in piedi e di conseguenza a prendere subito il colostro (il primo latte), al fine di assumere gli anticorpi dalla madre. Senza quel nutrimento fondamentale, rischiava di morire.  I veterinari del parco si sono subito accorti delle difficolta della piccola e in breve tempo sono intervenuti separando momentaneamente la piccola dalla madre e applicando una speciale fasciatura alle zampe posteriori della neonata. Grazie a questo intervento la piccola è riuscita ad alzarsi e ad assumere correttamente il colostro. Due giorni dopo la nascita la fasciatura è stata rimossa e la piccola bongo ha mostrato immediatamente di reggersi sicura sugli arti.  

I bongo sono rare antilopi tipiche delle foreste pluviali dell’Africa, gli esemplari in cattività sono inseriti in programmi EEP – European Endangered Species Programme, portato avanti dagli zoo europei con il fine di tutelare le specie a rischio estinzione. Questi mammiferi dalle lunghe corna e dal bellissimo manto striato – sono proprio queste loro caratteristiche ad attrarre i cacciatori – stanno progressivamente perdendo il loro habitat naturale a causa principalmente della deforestazione ad opera dell’uomo. L’impegno di Le Cornelle, insieme a diversi altri parchi faunistici, è quello di contribuire alla tutela di questi animali, arginandone ed evitandone l’estinzione.

Sulla pagina Facebook delle Cornelle si apre il contest per dare un nome alla piccola antilope, che durerà dal 17 al 19 aprile. Verranno considerati solamente i nomi inseriti come commento ai post

Ingressi e orari di aprile
Il Parco Faunistico Le Cornelle (Via Cornelle 16, Valbrembo) è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19; per accedere al parco nei giorni 17-18-24-25 aprile e 1° maggio è obbligatorio acquistare il biglietto online. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?