Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
1 apr 2022

Atalanta, Zapata torna a Bergamo. Obiettivo? Riaverlo contro il Sassuolo

L'attaccante colombiano, che compie 31 anni, è pronto a scenderenuovamente in campo

1 apr 2022
fabrizio carcano
Sport
featured image
Zapata (Ansa)
featured image
Zapata (Ansa)

Bergamo, 1 aprile 2022 - L’Atalanta riabbraccia Duvan Zapata nel giorno del suo 31esimo compleanno. L’attaccante colombiano è tornato a Bergamo da Siviglia, dove ha lavorato per cinque settimane in una struttura riabilitativa specializzata seguito da Carlos Pedrosa, suo fisioterapista di fiducia, che lo ha affiancato nella terapia conservativa per riaccostare il muscolo tendineo infortunato. La terapia conservativa ha permesso di limare i tempi di ripresa previsti in tre mesi, riducendoli a meno di un bimestre.

Zapata si era infortunato una prima volta il 21 dicembre a Marassi contro il Genoa e aveva subito una ricaduta al rientro contro il Cagliari il 6 febbraio, restando in campo appena dieci minuti. Da lunedì El Ternero dovrebbe riprendere ad allenarsi normalmente, con progressività nei carichi di lavoro.

Il primo obiettivo è poter provare a giocare qualche minuto tra nove giorni nella trasferta sul campo del Sassuolo, partendo dalla panchina, per poi essere in campo nella partita di ritorno dei quarti di finale di Europa League contro il Lipsia giovedì 14 al Gewiss Stadium. Zapata è arrivato in nerazzurro nell’estate 2018 e in quasi quattro anni a Bergamo ha collezionato 153 presenze con 78 gol e 38 assist.



 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?