Atalanta's Luis Muriel celebrates with his teammates after  scoring the 2-0 goal  during the Italian Serie A soccer match Atalanta BC vs Spezia Calcio at the Gewiss Stadium in Bergamo, Italy, 12 March 2021.
ANSA/PAOLO MAGNI
Atalanta's Luis Muriel celebrates with his teammates after  scoring the 2-0 goal  during the Italian Serie A soccer match Atalanta BC vs Spezia Calcio at the Gewiss Stadium in Bergamo, Italy, 12 March 2021. ANSA/PAOLO MAGNI

Bergamo - Atalanta all’attacco con i "cafeteros". Questo pomeriggio alle 15 (diretta SkySport canale 254) la Dea riceve al Gewiss Stadium l’Udinese. Negli ultimi tre anni i nerazzurri hanno vinto cinque dei sei confronti con i friulani, pareggiando all’andata alla Dacia Arena per 1-1 con rete di Luis Muriel. Che oggi formerà il tandem d’attacco con il connazionale Duvan Zapata. I due colombiani sono ex di turno (pur non avendo mai giocato insieme in Friuli, mancandosi per un anno): da quando sono a Bergamo hanno applicato chirurgicamente la legge dell’ex. Sei gol ai bianconeri in un solo anno e mezzo Muriel, quattro gol in due anni e mezzo Zapata.

Atalanta che attende l’esito dell’ultimo tampone rapido per gli azzurri Pessina e Toloi, reduci da due tamponi molecolari negativi e aggregati al gruppo. Gian Piero Gasperini deciderà all’ultimo se utilizzarli da titolari o da riserve in una semplice scelta di turn over: i due azzurri giovedì sono stati in isolamento e non si sono allenati, per cui non sono al meglio. Per questi Gasp potrebbe dare spazio a Palomino in difesa e a uno tra Malinovskyi, favorito, o Miranchuk da trequartista.
In porta ci sarà Gollini, difesa con Romero e Djimisiti, corsie esterne con Maehle e Gosens, in mediana accanto a Freuler potrebbe giocare Pasalic perché De Roon ha una caviglia dolorante.

Dall’altra parte attenzione particolare rivolta al fantasista Rodrigo De Paul, un giocatore che l’Atalanta sotto traccia sta seguendo in ottica mercato: il 27enne argentino costa molto, ha una valutazione sui 30 milioni, ma per molti può essere il vero erede del Papu Gomez…




Probabili formazioni:

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti; Maehle, Freuler, De Roon, Gosens; Pasalic; Zapata, Muriel. Allenatore: Gasperini.

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Walace, Pereyra, Zeegelaar; Forestieri; Llorente. Allenatore: Gotti ARBITRO: Manganiello di Pinerolo